Lavoriamo per un sistema alimentare che pensi alla salute nostra e del pianeta.

Il progetto

MenoPerPiù è un programma gratuito che vuole aiutare le aziende a cambiare i menù delle proprie mense.
Il nostro obiettivo è una riduzione del 20% del consumo dei prodotti animali dai menù.
Il progetto combina analisi e formazione per rendere la ristorazione collettiva più sostenibile, salutare, ecologica e conveniente.

Partecipa anche tu
Il progetto

MenoPerPiù è un programma gratuito che vuole aiutare le aziende a cambiare i menù delle proprie mense.
Il nostro obiettivo è una riduzione del 20% del consumo dei prodotti animali dai menù.
Il progetto combina analisi e formazione per rendere la ristorazione collettiva più sostenibile, salutare, ecologica e conveniente.

I temi
Casi di successo

Public Sector Catering - UK

Le mense pubbliche del Regno Unito hanno preso l'impegno di diminuire del 20% la carne presente nei loro menu: una decisione che riguarderà 16 milioni di persone. leggi di più >

Aramark - Stati Uniti

Aramark USA, in collaborazione con l'American Heart Association, ha trasformato un terzo dei piatti serviti in proposte vegetali, per migliorare la salute dei suoi consumatori. leggi di più >

Per la salute

I più recenti studi scientifici internazionali e le organizzazioni che si occupano di salute a livello mondiale giungono alle stesse conclusioni: dovremmo consumare meno carne e più legumi.
Alimentarsi con molti cibi di origine animale significa aumentare il rischio di diversi problemi di salute come obesità, diabete, malattie cardiovascolari e alcuni tipi di tumore.

Anche le linee guida per una sana alimentazione italiana, emanate a livello ministeriale, raccomandano un consumo regolare di cereali in chicco, legumi, verdura e frutta di stagione a fronte di una riduzione della carne rossa e dei salumi. In tutta sicurezza, perché il valore biologico delle proteine vegetali è lo stesso di quelle animali.

MENO GRASSI
SATURI

MENO
COLESTEROLO

MINORI TASSI
DI OBESITÀ

MINORI TASSI
DI IPERTENSIONE

MINORI TASSI
DI TUMORI

Per l'ambiente

La nostra società è impegnata in una doppia sfida: nutrire in modo adeguato la popolazione mondiale, mantenendo le condizioni ambientali adatte al sostentamento di tutte le forme di vita. I riflettori sono puntati sulla produzione dei gas serra, in grado di potenziare il surriscaldamento globale.

La produzione di carne è ecologicamente poco sostenibile, in quanto è responsabile del 15% delle emissioni globali di gas serra, sfrutta il 77% delle terre agricole del pianeta e l’impronta idrica della carne è il 400% di quella dei legumi.

Un’alimentazione basata prevalentemente sui vegetali può ridurre l’impronta ecologica sull’ambiente fino al 50%. Per questo promuovere una dieta più sostenibile è fondamentale nel processo di mitigazione della crisi climatica e ognuno è chiamato ad apportare il proprio contributo.

MINORE
CONSUMO D'ACQUA

MINORE CONSUMO
DI SUOLO

MINORE PRODUZIONE
DI GAS SERRA

MINORE CONSUMO
DI ENERGIA

MINORI TASSI
DI DEFORESTAZIONE

Focus

Come fare

Per aumentare i secondi piatti a base di legumi e verdura, abbiamo un team di professionisti a tua completa disposizione.

1

Offriamo una conferenza per i vostri dipendenti sul legame tra alimentazione, salute e sostenibilità ambientale. La sensibilizzazione dei lavoratori è il primo passo per attuare un cambiamento positivo nell’azienda.

2

Mettiamo a disposizione il nostro ricettario creato su misura per la cucina aziendale, con dieci proposte di secondi piatti a base di legumi e altri spunti per sviluppare nuove proposte sane e sostenibili.

3

Per le situazioni più critiche, abbiamo anche la possibilità di organizzare delle giornate di formazione nella vostra cucina. Collaboriamo con top chef specializzati nella cucina vegetale, in grado di guidare il vostro team di cucina nella creazione di pietanze deliziose con le forniture abituali.

Il nostro supporto

Cambiare menù è il passo più semplice che possiamo fare per combattere la crisi climatica e migliorare la nostra salute.
Perchè non provare? Valentina Taglietti
food policy manager di Meno Per Più

MenoPerPiù mette a vostra disposizione tutto il necessario per arricchire il vostro menù aziendale con piatti sani e sostenibili. Gli italiani vogliono mangiare in modo più green e cercano una proposta che sia nutriente e appagante al tempo stesso. Offrire del cibo buono per noi e per l’ambiente è il nostro obiettivo e per questo abbiamo creato questo progetto.

icon
Menu fatto
su misura
icon
Materiale informativo
ed educativo
icon
Calcolo dell'impronta
ecologica
icon
Comunicazione
efficace

Scarica la brochure

Chi siamo

Noi di MenoPerPiù crediamo che il domani si baserà sulla nutrizione ambientale: mangiare in modo sano ed equilibrato senza danneggiare il pianeta.
Per ottenere i migliori risultati lavoriamo con professionisti specializzati nella cucina vegetale, al fine di creare menù salutari, sostenibili, economici e di sicuro successo.

Il team
Valentina Taglietti
Food Policy Manager
Silvia Goggi
Medico Nutrizionista
Alessandra Zanini
Dietista
Gli chef
Giacomo Pisanu
Chef
Simone Salvini
Top Chef
Luca André
Top Chef
Advisory board
Anna Villarini
Silvana Galassi

Vuoi contribuire al cambiamento?

Lasciaci i tuoi dati e verrai ricontattato al più presto per avere informazioni dedicate su come potremo aiutarti a far partire il progetto MenoPerPiù nella tua azienda.

Questo campo è obbligatorio!
Inserire almeno %s caratteri!
Non inserire più di %s caratteri!
Inserisci una data valida!
Inserisci un numero di telefono valido!
Inserisci un CAP valido!
Inserisci un codice fiscale valido!
Inserisci una partita IVA valida!
Devi accettare la normativa sulla privacy!
Si è verificato un errore! Ricontrolla i campi.
Controlla l'email!
Si è verificato un errore!

Grazie!

Ti ricontatteremo al più presto.